Wincomparator

Pronostici NBA dei nostri esperti

Pronostici NBA 2018-2019

Pronostici NBA 2018-2019

Fare un pronostico sulla NBA vuol dire avere la certezza di vibrare di fronte ad uno dei più grandi spettacoli sportivi. La prima lega di pallacanestro al mondo, la NBA, è l'American Basketball Championship, che raggruppa le migliori franchigie degli Stati Uniti nel corso di una stagione. Ogni anno, 30 squadre gareggiano per il titolo di campione NBA, in un campionato diviso in due Conference (est e ovest). Il principio della competizione è semplice: dopo 82 giornate durante la regular season le 8 migliori squadre di ogni Conference si qualificano per i playoff NBA di fine stagione, nei quali si lotta per il titolo di campione della Conference. Quando entrambe le Conference hanno finalmente determinato la propria squadra campionessa, si svolge quindi la grande NBA Final, per determinare il campione di basket degli Stati Uniti. Un intero programma, che rende i pronostici NBA tra i preferiti da parte degli scommettitori sportivi di basket.

Nell'NBA più che altrove, sono ovviamente le squadre storiche ad entusiasmare i cuori di milioni di appassionati in tutto il mondo. Ciascuna epoca è caratterizzata da franchigie leggendari come i Chicago Bulls, i Los Angeles Lakers, i Boston Celtics, i Cleveland Cavaliers, i San Antonio Spurs e, naturalmente, i Golden State Warriors. Più spettacolare che tattica, la National Basket Association (NBA) rimane una delle competizioni sportive più seguite al mondo, e in particolare dagli scommettitori sportivi. Per la stagione 2018-2019, preparati in modo che le scommesse NBA possano occupare buona parte del tuo tempo libero. Questo campionato è davvero esaltante!

Scommetti sull'NBA: un bonus offerto!

Pronostici NBA: le statistiche da conoscere

nba pronostici

Per scommettere bene sulla NBA, ci sono ovviamente alcune statistiche da conoscere sul basket americano. Sappiamo già certamente che il campionato di basket degli Stati Uniti dà molta libertà allo spettacolo offensivo. Infatti, a differenza di molte competizioni europee, l'NBA ha sempre favorito la corsa per i punti, premiando molto più spesso le franchigie più dotate al tiro, rispetto a quelle solide difensivamente. In effetti, il dato rispecchia questo aspetto, ossia il numero di punti medi segnati nelle due conference. Sia ad Est che a Ovest, ogni partita NBA ha una media di oltre 210 punti, come nel caso dell'anno scorso. Per questa stagione NBA 2018-2019, non esitare quindi a puntare su un numero elevato di punti durante la partita.

Inoltre, sappi anche che l'importanza di giocare in casa è più importante in NBA che in qualsiasi altro campionato del mondo. Per dieci anni, nella NBA è stato trovato un rapporto medio del 60% delle vittorie casalinghe, a dimostrazione del fatto che ogni squadra si esprime meglio quando gioca davanti al proprio pubblico. Ad esempio, se vuoi scommettere su un incontro tra due squadre di metà classifica, non esitare a puntare verso la squadra di casa. L'anno scorso, ad esempio, il 57% degli incontri a Est ha visto vincere la squadra di casa, mentre la percentuale sale al 59% a Ovest.

Infine, e questo è ancora un dato da non perdere per azzeccare i tuoi pronostici NBA, ricorda che la differenza di punti sono spesso decisivi dopo una partita tra due squadre NBA. Infatti, le partite di pallacanestro americane spesso finiscono con un punteggio pesante a favore di una squadra o di un'altra, come dimostra la differenza media di 9 punti registrata lo scorso anno. Ancora una volta, per le tue scommesse NBA 2018-2019, non dovrai esitare a prevedere la differenza di punti tra le franchigie. Parola di esperti di NBA.

Scommetti sull'NBA: un bonus offerto!

NBA: il nostro pronostico gratis per la stagione 2018-2019

pronostici basket nba

Dopo un periodo di trasferimenti estivi molto importanti che hanno rimescolato le carte all'interno del campionato, questa stagione NBA 2018-2019 promette di essere emozionante fino ai play off di fine stagione. Dopo il trasferimento di LeBron James dai Cleveland ai Lakers, i Cavs avrebbero avranno difficoltà a mantenere la loro superiorità nella Eastern Conference. I Toronto Raptors, scintillanti l'anno scorso, come i Celtics potrebbero approfittarne. Dall'altra parte, come non parlare dei Golden State Warriors, veri mostri sacri della Lega? Oltre ai loro fenomeni Curry, Durant e Thompson, i Warriors hanno reclutato Cousins, dai Pelicans. I favoriti per la stagione 2018-2019 sono loro. I GSW potrebbero conservare il loro titolo NBA. I nostri esperti nei pronostici del basket USA puntano ancora sugli uomini di Steve Kerr.

Scommetti sull'NBA: un bonus offerto!

Quale squadra vincerà l'NBA?

Scommetti sull'NBA: un bonus offerto!

wc
Menu
Bonus Bookmakers Calcio
logo agenzia dogane monopoli
disclaimer

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Il gioco può causare dipendenza.

logo-aams