Wincomparator

Pronostici Ligue 1 pronti da giocare

Pronostici Ligue 1 2022-2023

Pronostici Ligue 1 2022-2023

Ormai da qualche anno le scommesse sulla Ligue 1 hanno acquisito un certo interesse. Con campioni del calibro di Mbappé, Messi e Neymar, il campionato francese è tornato alla ribalta anche sulla scena europea. Denominata "Ligue 1 Uber Eats" per ragioni di sponsorizzazione, la Ligue 1 è la massima lega del calcio francese ed è diventata una delle preferite dagli amanti delle scommesse sportive. Si svolge in 38 giornate e mette a confronto le 20 migliori squadre del paese.

Ad esempio, come non citare l'Olympique Marsiglia, unico club francese ad aver vinto la Champions League? O l'Olympique Lione, che è il club che ha vinto più titoli consecutivi (sette tra il 2002 e il 2008)? Il Paris Saint-Germain, ovviamente, non fa eccezione alla regola, visto che regna sulla competizione da quando la dirigenza qatariota siede alla guida del PSG. Sorpreso dalla vittoria del LOSC nella stagione 2020-2021 e campione lo scorso anno, il PSG sarà ancora una delle principali attrazioni di questa Ligue 1 2022-2023. E senza dubbio un punto fermo ogni fine settimana per le scommesse sportive.

Quinto miglior campionato europeo secondo il ranking UEFA, la Ligue 1 migliora ogni anno. Oltre al titolo di campione di Francia, la Ligue 1 offre tre posti per la Champions League (due con accesso diretto e uno attraverso gli spareggi), uno per l’Europa League e uno per la Conference League. Infine, chi vince la Coppa di Francia accede direttamente alla fase a gironi dell'Europa League.

L'ultimo palmarès della Ligue 1

  • 2021-2022 | PSG
  • 2020-2021 | Lille
  • 2019-2020 | PSG

I club più titolati della Ligue 1

  • Saint-Étienne & Paris Saint-Germain | 10 titoli
  • Olympique Marsiglia | 9 titoli 
  • Nantes & Monaco | 8 titoli

Per saperne di più

Pronostici Ligue 1: Le statistiche da conoscere

Statistiche Ligue 1

Per scommettere correttamente sulla Ligue 1, bisogna prima di tutto controllare un dato molto preciso: contrariamente a molti preconcetti che si possono avere sul campionato d'oltralpe, il campionato sta andando piuttosto bene nelle ultime stagioni. Ogni anno lo spettacolo aumenta e i gol continuano a riempire i vari stadi francesi. Certo, altri campionati come la Premier League sono ancora di un altro livello, ma il divario si sta riducendo rispetto ad alcuni anni fa. Prima di pronosticare sulla Ligue 1, non bisogna quindi lasciarsi ingannare da questi pregiudizi.

Delle partite appassionanti

In termini di numeri, prendiamo ad esempio l'ultima stagione di Ligue 1, assolutamente appassionante nel corso di tutte le 38 giornate di campionato. Il 49,5% delle partite ha registrato tre o più gol, ovvero quasi la metà delle partite totali. Il 50% di partite ha visto la realizzazione più di 2,5 gol, soglia che potrebbe essere nuovamente superata nella stagione 2022-2023. Da diversi anni, nella massima serie francese, le squadre hanno un carattere più offensivo e non si accontentano più di difendere per ottenere un misero pareggio. Una tendenza che probabilmente dovrebbe mettere in allerta: il pronostico "Over 2,5" sarà tutt'altro che stupido da provare nelle scommesse sulla Ligue 1.

Continuarre

Tanti gol

Una tendenza che sembra confermarsi in Ligue 1 riguarda l'aumento del numero dei gol realizzati. Le squadre che segnano parecchie reti sono sicuramente quelle di punta, una su tutte il Paris Saint-Germain che ha abituato i tifosi a goleade imbarazzanti. Non sono da meno altri club di vertice come Marsiglia e Lione. Con una media reti di 2.81 gol a partita, questa statistica ha subito un'impennata rispetto alle stagioni passate: occhio quindi alla prossima annata, scommettere su molti gol potrebbe essere la soluzione giusta. 

Vittorie frequenti in trasferta

D'altra parte, gli ultimi anni hanno mostrato una tendenza inequivocabile per quanto riguarda le scommesse sportive: le vittorie fuori casa stanno diventando un dato di fatto nel campionato di calcio francese. Con una percentuale di vittorie in trasferta del 31%, l'anno scorso le squadre francesi sono spesso riuscite a imporre la loro supremazia fuori casa. Squadre come PSG, Marsiglia e Nizza sono abituate a vincere fuori casa, aspetto che ha contribuito a raggiungere una media così alta di vittorie esterne. In altre parole, tra due squadre di livello simile, converebbe scommettere su una vittoria degli ospiti, o al limite sul pareggio al fischio finale. Le quote Ligue 1 dei bookmaker su questi tipi di scommessa sono solitamente alte.

Maggiori informazioni

Ligue 1: i nostri pronostici gratis per la stagione 2022-2023

Pronostici Ligue 1

Senza grosse sorprese la scorsa edizione della Ligue 1 è stata vinta per l'ennesima dal Paris Saint-Germain, favorito chiaramente anche per l'ennesima consacrazione nazionale nell'edizione 2022-2023. Nonostante l'esito del prossimo campionato fancese appaia scontato, non bisogna lasciarsi scoraggiare: è possibile anche puntare sulla vincente del campionato senza il PSG, ovvero su chi riuscirà ad arrivare almeno secondo visto che un successo della squadra di Al Khelaifi è quasi scontato. I bookmaker d'altra parte valutano un successo di Messi e compagni intorno a 1.12.

Dietro i parigini, Marsiglia e Lione si contenderanno probabilmente il secondo e il terzo posto. Ecco perché chi vuole scommettere sulla Ligue 1 può orientarsi verso mercati alternativi come ad esempio chi si piazzerà nei primi tre posti della classifica, chi vincerà la classifica cannonieri (sì scommettere su Mbappé è sicuramente un'ottima idea). Per questi tipi di scommesse, le quote sono decisamente più interessanti.

Continuare

Chi vincerà la Ligue 1 2022-2023 (senza il PSG)?

  • Marsiglia - 3,50
  • Lione - 3,75
  • Monaco - 4,50
  • Rennes - 6,50
  • Nizza - 7,50
  • Lille - 25
  • Strasburgo - 33
  • Lens - 33
  • Nantes - 50
  • Reims - 250
  • Angers - 250
  • Tolosa - 250
  • Brest - 250
  • Auxerre - 250
  • Lorient - 250
  • Montpellier - 250
  • Troyes - 500
  • Clermont - 500
  • Ac Ajaccio - 500

Verificare

wc
Menu
Bonus Bookmakers Calcio
disclaimer italy
18+

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Il gioco può causare dipendenza.

logo-aams logo-aams logo-aams