Wincomparator

Le Migliori Quote Pallavolo per le scommesse

Caricamento dati
Non ci sono partite da mostrare in questa data. Ecco le prime prossime partite.

Grecia - A1

Cos'è una quota pallavolo?

Se piacciono le scommesse sportive e la pallavolo, è obbligatorio che si sappia ciò che rende una scommessa sulla pallavolo una scommessa riuscita: le quote pallavolo proposte dai bookmaker online. Cos'è quindi una quota pallavolo? Per dirla in modo semplice e senza troppi dettagli, una quota sulla pallavolo è un elemento centrale delle scommesse sportive sulla disciplina.

Per chi non lo sapesse, una quota è un valore numerico, di solito tra 1,05 e 10,00, che viene deciso dagli stessi bookmaker, a seconda delle probabilità di vincita, di molte statistiche e del numero di scommettitori che hanno già scommesso sul'evento in questione. Ogni scommessa, sulla pallavolo come sugli altri sport, viene quindi valutata da una quota, il cui valore varierà in base alle probabilità di successo.

Più possibilità un evento ha di verificarsi, più bassa sarà la quota. E viceversa: se un evento è improbabile la quota sarà molto alta. Facciamo l'esempio della Nations League, il torneo tra le squadre più forti di ogni continente dove però ci sono importanti differenze di livello.

Per saperne di più

Se si vuole scommettere sulla squadra vincente della manifestazione puoi o scommettere su una squadra con alte possibilità di vittoria o tentare la sorte con delle outsider. Se si decide ad esempio di puntare sul Brasile, la squadra al momento più forte del mondo, la quota sarà di 3,50; se credi che a vincere sarà il Giappone, tutt'altro che tra le favorite, la quota si alza addirittura a 500. Significa che se si scommette 1 € sulla vittoria dei nipponici e questi incredibilmente dovessero conquistare il trofeo se ne riceverebbero 500. I guadagni ottenuti sono appunto derivati dalla formula "quota X puntata = potenziali guadagni":

  • Se scommetto 10 € su una vittoria del Brasile, i miei possibili guadagni saranno: 3.50 X 10 € = 35€
  • Se scommetto 10 € su una vittoria del Giappone, i miei possibili guadagni saranno: 500 X 10 € = 5000€

È facile capire come, sebbene la potenziale vincita per una vittoria del Giappone sia da capogiro, tale probabilità sia praticamente impossibile: è come giocare alla lotteria. Viceversa puntando sul Brasile (o su un'altra delle favorite) si avrebbe un potenziale guadagno più basso ma molto più probabile. Questa è la base delle scommesse sulla pallavolo, ovvero trovare la giusta combinazione tra probabilità che un evento accada e guadagni potenziali. Le quote proposte per un evento possono però variare da operatore a operatore: il nostro sito confronta le diverse quote per mostrare la più vantaggiosa.

Per saperne di più

Perché confrontare le quote pallavolo?

Le quote proposte dai bookmaker sono fondamentali quando inizi a scommettere perché determinano le vincite potenziali. In altre parole, scommettere sulle quote più alte sarà sempre la cosa da fare, poiché è quello che ti permetterà di ottenere le vincite più alte, per la scommessa di propria scelta. I bookmaker (Bwin, Betclic, Snai...) offrono quote leggermente diverse tra loro per lo stesso tipo di evento: confrontarle e scegliere la più alta è la cosa che bisogna fare. La riprova viene dalla Nations League di pallavolo:

  • Scommetto 100 € su una vittoria del Brasile con quota di 3.50 su Snai: posso vincere 350 euro
  • Scommetto 100 € su una vittoria del Brasile su William Hill con quota di 3.70: posso vincere 370 euro
  • Scommetto 100 € su una vittoria del Brasile su Betclic la cui quota è 3.20: posso vincere 320 euro

Si può vedere che per lo stesso evento i tre bookmaker offrono tre quote diverse: si sceglieranno dunque quello con la quota più alta così che, se l'evento si verificherà, si potranno migliorare i guadagni. I rischi sono identici visto che si parla dello stesso identico evento. Se si giocherà abitualmente scegliere sempre il bookmaker con la quota migliore farà una grande differenza a lungo termine, e il perché si può capirlo da soli. Quindi bisogna provvedere a registrarsi su tutti i siti di scommesse sportive e usare il nostro strumento di confronto quote per scegliere ogni volta il migliore.

Quote pallavolo che possono cambiare

Per finire, si sappia che le quote su un singolo evento possono variare nel tempo anche presso lo stesso operatore in base a una moltitudine di parametri che ruotano attorno all'incontro di propria scelta. Ad esempio, infortuni di giocatori chiave, le squalifiche, la sanzione delle porte chiuse o il licenziamento degli allenatori saranno in grado di influenzare le probabilità di vittoria di ciascuna squadra, e quindi le quote proposte dai siti di scommesse. Bisogna tenerlo in considerazione prima di scommettere sulla pallavolo.

Per saperne di più

Quote pallavolo: consigli dai nostri specialisti

A conclusione di questa pagina dedicata alle quote dei siti di scommesse sportive sulla pallavolo, consigliamo di registrarsi presso diversi bookmaker (vedi le recensioni dei siti direttamente nel menu), e di confrontare sistematicamente le diverse quote offerte prima di piazzare la scommessa.

In tal modo, si sarà sicuri di ottenere la migliore vincita possibile se si azzeccherà il pronostico, e si deciderà se valga o meno piazzare la scommessa. Se una valutazione sembra bassa vista la bassa probabilità che l'evento si verifichi evita di scommettere. Vale anche il contrario: se un evento è molto probabile la quota sarà molto bassa.

Per saperne di più

wc
Menu
Bonus Bookmakers Calcio
disclaimer italy
18+

Il gioco è vietato ai minori di anni 18 - Il gioco può causare dipendenza.

logo agenzia dogane monopoli logo-aams