PRONOSTICI SERIE A


Serie A 2017-2018: i migliori consigli per scommettere sul campionato italiano.

Campionato italiano di calcio⎜Il meglio della Serie A

DATACASA1X2OSPITE








































Questa stagione 2017-2018 della Serie A ci ha davvero mostrato cose bellissime! Oltre al suspense che c'è stat per la corsa al titolo, la voglia di alcuni club di fare bene è stata davvero apprezzabile quest'anno. Con l'avanzare delle stagioni, il campionato italiano sta guadagnando sempre più importanza in termini di notorietà. La stagione 2018-2019 si preannuncia altrettanto mozzafiato!

Juventus, regina della Serie A

Settimo titolo consecutivo per la Juventus! Sette anni che il club torinese continua a mostrare la sua superiorità sul campo! Sette stagioni in cui le diverse squadre italiane lottano per far cadere la Vecchia Signora dal suo piedistallo. Quest'anno, la formazione di Massimiliano Allegri ha dovuto affrontare una concorrente di qualità nella corsa al titolo, il Napoli. Grandi interpreti della massima serie per tutta la stagione, Dries Mertens e i suoi compagni di squadra sono stati in grado per molto tempo di superare i dententori del titolo. Ma la squadra torinese di Gonzalo Higuaín, anche lui consapevole della posta in gioco, è riuscita a farcela. E l'esperienza che ha accumulato nel corso degli anni ha chiaramente giocato a favore dei bianconeri. Questo titolo ottenuto dalla Juve è ancora più pesante ed è l'ultimo dell'enorme portiere Gianluigi Buffon, che ha scelto di lasciare il club.

Le altre squadre?

Grande deluse della Serie A, il Napoli ha ancora ottenuto un ottimo piazzamento per la Champions League della prossima stagione e la Roma, semifinalista meritevole dell'edizione 2018 della Coppa con le Grandi Orecchie, è riuscita a salire sul podio conquistando un bellissimo terzo posto. Dietro il club della capitale italiana segue l'Inter, che ritroverà il piacere di giocare negli stadi più belli d'Europa delle migliori squadre del continente.

Alla fine stagione, Crotone, Hellas Verona e il Benevento di Cheick Diabaté e l'ex nazionale francese Bacary Sagna terminano rispettivamente negli ultimi tre posti con la retrocessione in Serie B. Una sconfitta sul piano morale e finanziario per questi tre club, ma che senza dubbio sapranno come rialzarsi la prossima stagione. 

CONSULTA: Tutte le quote per scommettere sulla Serie A!

Le statistiche

I luoghi comuni che da sempre descrivono il campionato nostrano possono finalmente essere gettati nel dimenticatoio! Ormai da molte stagioni, l’idea di “catenaccio” non corrisponde più a realtà: la soglia dei 1000 gol totali realizzati, infatti, viene regolarmente varcata soprattutto poiché squadre come Juventus, Napoli e Roma trovano davvero molto facilmente la via della rete e le difese italiane non sembrano più inviolabili come in passato.

Se l’1-1, come in diversi campionati europei, è il risultato che si verifica più spesso (nel 10,79% dei casi), l' 1-0 non è da meno con il suo 10,53% degli incontri che si concludono con questo risultato. Un fenomeno che sarà ampliato da una statistica piuttosto impressionante come l’anno passato le squadre abbiano inscritto un media di 2,95 reti a partita. Per la gioia di tutti gli scommettitori che non dovranno dunque esitare a puntare la loro fortuna sull’Over2,5 spesso proposta a quota che si aggirano intorno a 2.00

Lo scorso anno, il 57,1% dei gol è stato segnato nel secondo tempo. Nello specifico, 117 palloni hanno attraversato la linea di porta tra l'86' e il 90' minuto, quindi circa l'11,5% dei risultati totali durante l'intera stagione. Da una visione più globale, nel primo tempo sono stati segnati 449 gol contro i 568 nel secondo tempo. Una statistica da ricordare, della scorsa stagione.

SEGUITE: Tutte le partite della Serie A in diretta su Wincomparator!


CLASSIFICA SERIE A
Generale Casa Trasferta
# Squadre PG V N P GF GS PG V N P GF GS PG V N P GF GS Df Pt
1 Juventus Juventus 38 30 5 3 86 24 19 16 1 2 45 8 19 14 4 1 41 16 62 95
2 Napoli Napoli 38 28 7 3 77 29 19 14 3 2 43 18 19 14 4 1 34 11 48 91
3 Roma Roma 38 23 8 7 61 28 19 11 2 6 31 19 19 12 6 1 30 9 33 77
4 Inter Inter 38 20 12 6 66 30 19 11 5 3 37 16 19 9 7 3 29 14 36 72
5 Lazio Lazio 38 21 9 8 89 49 19 9 5 5 45 21 19 12 4 3 44 28 40 72
6 Milan Milan 38 18 10 10 56 42 19 10 5 4 25 16 19 8 5 6 31 26 14 64
7 Atalanta Atalanta 38 16 12 10 57 39 19 9 6 4 30 18 19 7 6 6 27 21 18 60
8 Fiorentina Fiorentina 38 16 9 13 54 46 19 8 5 6 27 22 19 8 4 7 27 24 8 57
9 Torino Torino 38 13 15 10 54 46 19 8 6 5 29 18 19 5 9 5 25 28 8 54
10 Sampdoria Sampdoria 38 16 6 16 56 60 19 12 3 4 36 20 19 4 3 12 20 40 -4 54
11 Sassuolo Sassuolo 38 11 10 17 29 59 19 4 7 8 11 22 19 7 3 9 18 37 -30 43
12 Genoa Genoa 38 11 8 19 33 43 19 6 3 10 23 27 19 5 5 9 10 16 -10 41
13 Chievo Chievo 38 10 10 18 36 59 19 7 6 6 22 24 19 3 4 12 14 35 -23 40
14 Udinese Udinese 38 12 4 22 48 63 19 6 2 11 24 30 19 6 2 11 24 33 -15 40
15 Bologna Bologna 38 11 6 21 40 52 19 6 4 9 25 26 19 5 2 12 15 26 -12 39
16 Cagliari Cagliari 38 11 6 21 33 61 19 6 3 10 18 30 19 5 3 11 15 31 -28 39
17 Spal Spal 38 8 14 16 39 59 19 5 8 6 22 29 19 3 6 10 17 30 -20 38
18 Crotone Crotone 38 9 8 21 40 66 19 6 6 7 23 25 19 3 2 14 17 41 -26 35
19 Hellas Verona Hellas Verona 38 7 4 27 30 78 19 5 1 13 14 35 19 2 3 14 16 43 -48 25
20 Benevento Benevento 38 6 3 29 33 84 19 5 2 12 23 40 19 1 1 17 10 44 -51 21