PRONOSTICI PREMIER LEAGUE


Pronostici Premier League 2017-2018

Scommetti sulla 18ª giornata della Premier League!

DATEDOMICILE1N2EXTERIEUR
16/12LEICESTER1CRYSTAL PALACE
16/12STOKE CITY1WEST HAM
16/12BRIGHTONXBURNLEY
16/12WATFORD1HUDDERSFIELD TOWN
16/12CHELSEA1SOUTHAMPTON
16/12ARSENAL1NEWCASTLE
16/12MANCHESTER CITY1TOTTENHAM
17/12WEST BROM2MANCHESTER UNITED
17/12BOURNEMOUTH2LIVERPOOL
18/12EVERTON1SWANSEA


Bonus 100€ su Bet365 se scommetti sulla Premier League! |

Chi succederà al Chelsea di Antonio Conte, campione della stagione 2016-2017, squadra che ha largamente distaccato gli avversari in classifica e che ha brillato sulla maggior parte dei campi da gioco inglesi? Il Manchester United di Mourinho riuscirà finalmente a dominare nel Regno Unito? Il Liverpool confermerà le belle impressioni avute nella scorsa stagione? L’Arsenal potrà concentrarsi sul titolo in una stagione senza Champions? Tutte le risposte tra meno di un mese!

Le squadre da seguire

Prima di vedere cosa ci riserverà il mercato, inutile dire che dovremo ancora approfittare di questo campionato meraviglioso per portare a casa qualche bella scommessa sportiva. Il Chelsea di Hazard non avrà problemi contro le squadre più modeste, così come gli altri due club di Manchester che si stanno armando per affrontare al meglio la prossima stagione. La squadra da seguire sarà sicuramente l’Arsenal che, per la prima volta dopo 20 anni, non giocherà la prossima Champions League: attenzione spostata completamente (o quasi) sul campionato per cercare di conquistare la Premier League. Per quanto riguarda la zona retrocessione, attenzione alle neopromosse, specialmente al Newcastle, senza dimenticarsi dello Swansea di Makelele, salvatosi in extremis l’anno passato.

Un Chelsea stratosferico

Dopo una stagione 2016-2017 condotta per mano da uno straordinario Eden Hazard, il club londinese riuscirà a ripetere questo exploit anche nella prossima stagione? Se il bis finale del Chelsea è a 4.33 su Bet365, non c’è dubbio sul fatto che Antonio Conte debba trovare una nuova formula vincente per cercare di vincere il titolo un’altra volta. Il tecnico italiano ha più di un asso nella manica, possiamo esserne certi, e il Chelsea sarà anche quest’anno la squadra da battere. Inoltre, vista la determinazione con cui Kanté e compagni hanno dominato la Premier League la scorsa stagione, il Chelsea resta il principale indiziato per il successo finale.

Tottenham e Liverpool in corsa per rubare lo scettro?

Dietro i Blues, Tottenham e Liverpool hanno realizzato un ottimo percorso nella scorsa stagione e le performance di queste due squadre saranno senz’altro passate al setaccio dagli esperti. Gli Spurs sono sempre stati in corsa per il titolo e, infatti, sono stati i principali rivali del Chelsea nella lotta al titolo. Con uno dei migliori attaccanti dell’intero torneo, Harry Kane, mister Pochettino potrà contare su una base solida da cui ripartire per andare alla ricerca del sacro Graal. Da parte sua, il Liverpool cercherà di aumentare ulteriormente il suo livello di gioco sotto la guida del vulcanico Jürgen Klopp. I Reds saranno l’incubo di ogni avversaria nel prossimo campionato ed è per questo motivo che Sturridge e compagni non vanno affatto sottovalutati.

Assisteremo finalmente alla rinascita di Manchester?

I due club di Manchester saranno ugualmente attesi al varco da tutti gli appassionati del calcio britannico e non. Con un effettivo fuori dal comune, il Manchester United ha davvero deluso l’anno scorso. José Mourinho, al primo anno al comando della squadra, ha avuto il beneficio del dubbio da parte di società e tifosi. Solo che il prossima anno lo Special One non potrà più beneficiare di questo trattamento di favore e avrà l’obbligo di stupire e vincere insieme ai suoi Red Devils. Stesso discorso per i rivali del Manchester City. Attesi come i principali outsiders di questa stagione 2017-2018, i Citizens (proposti a 2.90 da Eurobet per la vittoria finale) hanno davvero tutte le carte in regola per vincere la Premier League, specialmente se si dà un’occhiata alla rosa di cui dispone Pep Guardiola. Con giocatori del calibro di Gabriel Jesus, Kevin De Bruyne e David Silva sarà un campionato di altissimo livello!

CONSULTA: tutte le quote per scommettere sulla Premier League

Giocheranno per la salvezza

A priori, Huddersfield e Brighton giocheranno fondamentalmente per la salvezza nella stagione 2017-2018; probabilmente queste due squadre cercheranno di approfittare dell’entusiasmo che le ha trascinate in Premier League e proveranno a colmare il divario con le altre grazie al mercato estivo per una permanenza tranquilla tra le grandi del calcio inglese. Per quanto riguarda la lotta alla salvezza, inoltre, attenzione alle squadre che hanno attraversato difficoltà notevoli durante le passate stagioni, come Watford, Burnley e Crystal Palace. Un consiglio: non puntate su una sconfitta sicura di queste squadre soprattutto alla prima giornata, perché le sorprese sono dietro l’angolo e bisogna anche tener conto della preparazione fisica diversa di tutte le squadre!

CONSULTAtutte le quote per scommettere sulla Premier League

Le statistiche per scommettere sulla Premier League

Fate attenzione all’ovvio riflesso di puntare sulle squadre che giocano in casa in Premier League! Nelle ultime cinque stagioni, con la sola eccezione della stagione 2012-2013 (28%), la percentuale di vittorie in trasferta è sempre stata superiore al 30% nell’insieme dell’intera stagione! Una statistica atipica che riflette una realtà caratteristica della Premier League: se un incontro tra due squadre da metà classifica può sembrare piuttosto equilibrato, accade spesso che la squadra ospite realizzi gol improbabili e che si goda un successo inaspettato! Dunque non esitate a piazzare una doppia chance X2 su questo genere di partite.

Non esitate a puntare sui realizzatori della Premier League. Nella scorsa stagione i migliori attaccanti del campionato inglese hanno realizzato tra i 20 e i 29 gol e quindi sarà un’ottima idea puntare sui gol di Harry Kane, Romelu Lukaku o di Sergio Agüero: grosse vincite assicurate!

Con una media di 2,8 reti a partita, la Premier League è uno dei campionati nel quale le reti si gonfiano con maggiore facilità. Rinforzando le loro linee offensive, gli attacchi inglesi sono sempre più di qualità e trovano la via della rete con una facilità sconcertante. Può essere un’ottima mossa scegliere le scommesse con più di 2,5 reti.

Nella stagione 2016-2017, il 20% delle partite si sono concluse con il risultato di 1-0 o 1-1: se siete dei fan della scommessa “Risultato esatto”, allora non esitate più di un secondo nello scegliere questo tipo di puntata!

Infine, privilegiate le squadre che ottengono ottimi risultati in casa. Sapendo che il 48,9% delle sfide è terminato in favore dei padroni di casa, mentre solo il 28% delle volte le squadre sono riuscite a imporsi in trasferta, allora capiamo quanto sia primordiale e vitale il fattore campo in Inghilterra. Il fervore (e la furia!) dei supporters inglesi che sostengono visceralmente i loro club è un fattore chiave da tenere assolutamente in considerazione se scommettete su una squadra del Regno Unito!

Gli attaccanti festeggiano spesso in Premier League (in media, circa il 55% delle partite genera più di 2,5 gol per incontro): può essere ragionevole scommettere su alcune partite in cui la possibilità che si realizzino molte reti è alta! Giocatori come Sergio Agüero o Harry Kane restano dei valori sicuri su cui puntare, soprattutto se si pensa al fatto che abbiano superato i 20 gol nella scorsa stagione.

SEGUI: le partite di Premier League in diretta su Wincomparator!


CLASSIFICA PREMIER LEAGUE
Generale Casa Trasferta
# Squadre PG V N P GF GS PG V N P GF GS PG V N P GF GS Df Pt
1 Manchester City Manchester City 18 17 1 0 56 12 9 8 1 0 32 7 9 9 0 0 24 5 44 52
2 Manchester United Manchester United 18 13 2 3 39 12 9 8 0 1 22 3 9 5 2 2 17 9 27 41
3 Chelsea Chelsea 18 12 2 4 32 14 9 6 1 2 14 7 9 6 1 2 18 7 18 38
4 Liverpool Liverpool 18 9 7 2 38 20 9 4 5 0 14 3 9 5 2 2 24 17 18 34
5 Arsenal Arsenal 18 10 3 5 31 20 9 8 0 1 22 7 9 2 3 4 9 13 11 33
6 Burnley Burnley 18 9 5 4 16 12 9 5 2 2 7 3 9 4 3 2 9 9 4 32
7 Tottenham Tottenham 18 9 4 5 31 18 9 5 3 1 16 6 9 4 1 4 15 12 13 31
8 Leicester Leicester 18 7 5 6 27 26 9 4 1 4 11 12 9 3 4 2 16 14 1 26
9 Watford Watford 18 6 4 8 27 33 9 2 3 4 11 20 9 4 1 4 16 13 -6 22
10 Everton Everton 17 6 4 7 21 29 8 5 0 3 14 12 9 1 4 4 7 17 -8 22
11 Huddersfield Town Huddersfield Town 18 6 3 9 16 30 9 4 2 3 9 11 9 2 1 6 7 19 -14 21
12 Southampton Southampton 18 4 6 8 17 24 10 3 3 4 12 14 8 1 3 4 5 10 -7 18
13 Brighton Brighton 18 4 6 8 14 23 9 2 5 2 9 12 9 2 1 6 5 11 -9 18
14 Crystal Palace Crystal Palace 18 4 5 9 15 28 9 3 3 3 12 15 9 1 2 6 3 13 -13 17
15 West Ham West Ham 18 4 5 9 17 32 8 3 2 3 8 11 10 1 3 6 9 21 -15 17
16 Bournemouth Bournemouth 18 4 4 10 15 24 9 2 2 5 9 13 9 2 2 5 6 11 -9 16
17 Stoke City Stoke City 18 4 4 10 19 39 9 3 2 4 10 18 9 1 2 6 9 21 -20 16
18 Newcastle Newcastle 18 4 3 11 16 27 9 3 1 5 9 12 9 1 2 6 7 15 -11 15
19 West Bromwich West Bromwich 18 2 8 8 13 24 9 1 5 3 9 14 9 1 3 5 4 10 -11 14
20 Swansea Swansea 17 3 3 11 9 22 9 2 1 6 5 14 8 1 2 5 4 8 -13 12