PRONOSTICI COPPA LIBERTADORES


COME SCOMMETTERE SULLA COPPA LIBERTADORES 2017?

Comincia la Coppa Libertadores 2017! Per questa edizione 2017 sono state introdotti diversi cambi rispetto agli anni passati, tra cui un maggior numero di partecipanti, nuove fasi iniziali e la possibilità di rivincita che avranno alcune squadre temporaneamente eliminate, visto che le terze classificate di ogni gruppo avranno direttamente accesso alla Coppa Sudamericana (il secondo torneo più importante del continente). Inoltre, la competizione non si disputerà più nella prima metà dell'anno, ma verrà giocata da febbraio a novembre.

Bonus di 100 euro offerti su William Hill! Approfitta di questo regalo e scommetti sulla Coppa Libertadores! |

FATTORI CHIAVE

Nonostante una media di 2,74 gol a partita nell'ultima edizione 2016, la Coppa Libertadores non è caratterizzata dall'alto numero di reti a partita, anche se gli incontri sono sempre disputati con passione e intensità. Le squadre che giocano in casa partono sempre in vantaggio rispetto alle squadre ospiti, considerato l'appoggio dei tifosi che si fa sentire in tutti gli stadi di ciascun paese latinoamericano.

 Alcuni dati storici

Il primo titolo fu conquistato dal Peñarol nel 1960, mentre il campione in carica è attualmente il Nacional di Medellín in Colombia. L'Independiente (che non giocherà nellq prossima edizione 2017) è il massimo vincitore del torneo, con 7 titoli, seguito dal Boca Juniors (con 6, nemmeno lui parteciperà quest'anno), Peñarol (5), Estudiantes (4), River (3), Olimpia (3), San Pablo (3), Nacional (3) e Santos (3), tra le altre squadre.

Gruppo 1

Il gruppo 1 ha tra i suoi ranghi il campione in carica, l'Atlético Nacional de Medellín (che è anche il vicecampione della Coppa Sudamericana), l'Estudiantes de la Plata (vincitore del torneo in 4 occasioni), il Barcellona dell'Ecuador e il vincitore 2 della fase 3. I favoriti sono l'Atletico Nacional e l'Estudiantes.

Gruppo 2

Il gruppo 2 è formato dal mitico Santos del Brasile (squadra dalla grande tradizione calcistica che fu già campione con Pelé e Neymar), l'Independiente Santa Fe (campione della Coppa Sudamericana 2015), lo Sporting Cristal e il vincitore 3 della fase 3. Il Santos si presenta come la squadra più importante del gruppo.

Gruppo 3

Il gruppo 3 riunisce River Plate(di grandissima tradizione calcistica, una delle squadre più prestigiose del continene, vincitore di 3 Libertadores, l'ultima nel 2015), Emelec (Ecuador), Independiente Medellín e l'umile Melgar (Perù). Il River è il gran favorito a comandare il gruppo.

Gruppo 4

Nel gruppo 4 troviamo San Lorenzo (campione nel 2014), Universidad Catolica (squadra importante del Cile, ma senza grandi consacrazioni nel torneo), Flamengo (una delle squadre più popolari di Brasile, campione nel 1981) e il vincitore 1 della fase 3. Si prevede un gruppo equilibrato perché presenta tre buone squadre di Argentina, Cile e Brasile.

Gruppo 5

Nel gruppo 5 le squadre di Peñarol (un'altra delle grandi del continente, vincitore di 5 titoli), Palmeiras (campione nel 1999), Wilstermann (Bolivia) e il vincitore 4 della fase 3. Peñarol e Palmeiras sono le favorite per qualificarsi alla fase successiva del torneo.

Gruppo 6

Il gruppo 6 è formato da Atlético Mineiro (campione nel 2013), Libertad (Paraguay), Godoy Cruz (Argentina) e Sport Boys (Bolivia). L'Atlético Mineiro è il grande favorito del gruppo, seguito dal Libertad, leggermente in vantaggio sulle altre squadre perché ultimamente sta mettendo in mostra buone prestazioni in diverse competizioni sudamericane.

Gruppo 7

Nel gruppo 7 troviamo il Nacional di Montevideo (squadra prestigiosa, 3 volte vincitrice del torneo), Chapecoense del Brasile (dichiarata come campione ad honorem della Coppa Sudamericana 2016, dopo la terribile tragedia sofferta dai suoi giocatori e dallo staff tecnico), Lanús (campione della Coppa Sudamericana 2013) e lo Zulia del Venezuela. Il Nacional parte come favorito seguito dal Lanús davanti alle altre rivali, considerando che la Chapecoense ancora soffre le tragiche conseguenze dell'incidente aereo e lo Zulia che è una modesta squadra del Venezuela.

Gruppo 8

Il gruppo 8 è composto dal Gremio del Brasile (campione nel 1983 e nel 1995), dal Guaraní del Paraguay (semifinalista dell'edizione 2015), dallo Zamora del Venezuela e dal Deportes Iquique del Chile. Il Gremio è ampiamente favorito ed è in grande vantaggio rispetto alle modeste rivali. Il Guaraní, di scarsa qualità a livello internazionale, può però contare sul precedente positivo di esser stato semifinalista.

Comincia una nuova edizione di questo appassionante torneo, ideale per godere delle scommesse migliori! Segui tutte le partite in diretta della Coppa Libertadores su Wincomparator!