PRONOSTICI COPPA D'AFRICA 2017


CAN 2017 - GABON

Organizzata ogni due anni dalla FIFA, la Coppa delle Nazioni Africane mette a confronto le migliori 16 selezioni africane per una durata di tre settimane. Suddivise in quattro gruppi composti da quattro squadre, le 16 nazioni superano una prima fase durante la quale le due prime classificate di ciascun gruppo si qualificano per i quarti di finale. A partire da questo momento, si avranno scontri ad eliminazione diretta, spesso molto tesi e ricchi di colpi di scena. Ultimamente vinta da Egitto, Zambia, Nigeria e Costa d’Avorio, la CAN non consacra quasi mai unicamente la stessa squadra, fattore che contribuisce a fare del torneo una competizione piena di suspense che si rivela sempre molto interessante da seguire. Le sorprese sono spesso numerose e le grosse quote proposte dai bookmakers sono generalmente più alte rispetto agli Europei o alla Coppa del Mondo. Ecco l’occasione per far salire i vostri guadagni, a condizione di avere tutti i numeri chiave alla mano!

100 euro offerti su William Hill per scommettere sulla Coppa d'Africa! |

I NUMERI CHIAVE

Prima di scommettere sulla CAN, ci sono più fattori che bisogna tenere in mente. Innanzitutto, sappiate che con il crescere delle edizioni il numero dei gol segnati non smette di diminuire, passando da 2.92 realizzazioni a partita nel 2008, a 1.87 nell’ultima edizione del 2015 disputata in Guinea. Una statistica che, d’altra parte, è rinforzata dallo scarso numero di match che hanno visto più di 2.5 reti, ossia in media il 34% nelle due ultime edizioni. Sarà dunque preferibile puntare regolarmente sulle scommesse "Under 2.5” che riguardano la competizione, invece di tentare alle volte l’ “Over 2.5”. Il secondo dato interessante è il numero di pareggi. Solitamente poco frequente in qualunque competizione, questo tipo di risultato è invece regolare nella Coppa delle Nazioni Africane (46.8% del tempo nel 2013, 50% nel 2015) e potrà rapidamente far esplodere il vostro salvadanaio viste le quote proposte dai bookmakers (3.00 in media). Infine, noterete che le finali raramente sono prolifiche (0.6 reti in media negli ultimi 5 anni) e che i match di apertura riservano sempre scenari incredibili (un solo risultato identico a fine primo tempo e alla fine della partita nelle ultime 5 edizioni). Adesso tocca a voi giocare!

L'EDIZIONE 2017 IN GABON

In questo 2017 appena cominciato, è in Gabon che si svolgerà la Can dal 14 gennaio al 5 febbraio. Ospitata dalla nazione di Pierre Emerick Aubameyang, la più bella delle competizioni africane dovrebbe ancora una volta riservare duelli combattuti tra le diverse selezioni. Se la Costa d’Avorio, l’Algeria, il Gabon o ancora il Senegal si presentano tra le favorite, non possiamo escludere con certezza alcuna sorpresa, come quella che ci ha riservato lo Zambia con la sua vittoria nell’edizione 2012.

GRUPPO A

Composto dal paese ospite, il Gabon (quota di 8.00), ma anche dalla Guina-Bissau (150.00), dal Burkina Faso (35.00) e dal Camerun (quota di 8.00), il primo gruppo della CAN sembra essere abbastanza omogeneo.  Con personalità del calibro di N'Koulou, Aboubakar o Moukandjo, i Leoni indomabili saranno avversari complicati da contenere, mentre i Burkinabé di Charles Kaboré conteranno su un collettivo piuttosto amalgamato. Il Gabon potrà godere delle sue stelle Aubameyang, Ndong e Lemina per brillare davanti al suo pubblico, di fronte al quale il fallimento è assolutamente vietato. La Guinea-Bissau, invece, dovrebbe avere più difficoltà e dovrà contare sulla solidarietà di tutti i suoi componenti se vuole ottenere dei risultati utili.

GRUPPO B

Algeria (quota proposta a 7.00), Tunisia (quota di 14.00), Senegal (quota di 5.50) e Zimbabwe (81.00) compongono il gruppo B di questa CAN 2017. Un gruppo che si presenta fin dall’inizio molto complicato, dove ogni partita sarà da seguire colpo su colpo, anche se i Leoni della Teranga sembrano avere una marcia in più rispetto alle avversarie. Dotati di numerosi talenti come Koulibaly, Gueye o Mané, il Senegal dovrebbe essere in effetti al di sopra degli avversari, ma non dovrà peccare in eccesso di fiducia se non vuole trovarsi di fronte a brutte sorprese. L’Algeria dovrà invece riprendersi dalle ultime partite un po’ troppo complicate e sperare nei suoi giocatori migliori come  Mahrez, Slimani e Bentaleb; dal canto suo, la Tunisia conterà sui suoi gioielli Khazri e Sliti per provare a superare gli avversari. Lo Zimbabwe, che è senza dubbio la squadra meno esperta, farà fatica a sopravvivere in questo gruppo.

GRUPPO C

Il gruppo C sarà prima di tutto una sfida ai vertici tra la Costa d’Avorio e il Marocco. Grandi favoriti del torneo specialmente se si guarda la quota di 4.00, come ad ogni edizione, gli Elefanti conteranno su un effettivo che avrà un mix di esperienza e foga per vincere, con uomini come Bailly, Seri, Gradel o Kodija. Il Marocco (proposto a 11.00) farà affidamento soprattutto al suo coach Hervé Renard che ha vinto due delle tre ultime edizioni della competizione, e anche ai suoi due leader tecnici Soufiane Boufal e M'Bark Boussoufa. Da parte sua, il Congo (17.00) non sarà da prendere troppo alla leggera dal momento che annovera in squadra buoni giocatori come Mbemba, Bolasie e Bakambu e potrebbe mettere i bastoni tra le ruote ai Leoni dell’Atlas nella loro scalata verso i quarti di finale. Il Togo (60.00), meno in forma rispetto alle ultime edizioni, sarà l’ospite meno atteso del gruppo.

GRUPPO D

L’ultimo gruppo di questa Coppa d’Africa 2017 sarà costituito da Egitto, Ghana, Mali e Uganda. Vincitori nel 2006, 2008 e 2010, i Faraoni saranno i favoriti (quota 9.00) e si appoggeranno su basi solide tatticamente e tecnicamente talentuose, all’immagine di Elneny, Salah e  El Mohamady. Il Ghana dei fratelli Ayew (7.00) e il Mali di Modibo Maïga (18.00) dovrà battersi per il secondo posto, mentre l’Uganda (70.00) cercherà di portare a casa un’esperienza positiva in vista delle prossime edizioni.

L’edizione 2017 della CAN si preannuncia aperta e appassionante: adesso tocca a voi approfittarne per far salire i vostri guadagni e per vincere il jackpot grazie ai consigli completi e alle migliori quote di Wincomparator!