Pronostici Champions League

UEFA Champions League 2014/15

7
2

Fase a gironi

Real Madrid Decima

La 60esima edizione della Champions League riparte dal Real Madrid di Ancelotti campione d'Europa. Le Merengues hanno conquistato la tanto agognata Decima. Saranno due le italiane allo start (16-17 settembre) della fase a gironi: Juventus e Roma cercheranno di far sventolare alto il Tricolore. Sarà una lunga corsa che porterà alla Finale di Berlino del 6 giugno 2015.


Il sorteggio: i gruppi di Juve e Roma

I bianconeri, dopo la prematura eliminazione della scorsa Champions (fase a gironi), sperano di riuscire a superare (quantomeno) l'ostacolo del primo turno ed approdare alla fase ad eliminazione diretta. Il sorteggio è stato positivo per la Vecchia Signora: inserita in seconda fascia, la formazione di Max Allegri ha pescato tutto sommato bene. L'avversario più ostico è l'Atletico Madrid, finalista appena qualche mese fa. I Campioni di Spagna hanno iniziato bene la stagione trionfando nella Supercoppa Spagnola e vogliono vivere un altro anno da protagonisti. I Colchoneros hanno venduto Diego Costa, Felipe Luis, e riconsegnato Courtois (finito il prestito) al Chelsea. Sono però arrivati Mandzukic, Griezmann, Cerci e Siqueira. L'Atletico sarà la grande avversaria di Madama nella corsa al primo posto. Un gradino più in basso (o anche due) mettiamo l'Olympiakos (incontrastato in patria): i Campioni di Grecia hanno raggiunto gli ottavi di finale nel 2014, ma hanno venduto due pezzi pregiati come Manolas e Samaris. A rinfozare la rosa di Michel: il ritorno di Mitroglu, più gli arrivi del portiere Roberto e dell'ex Palermo Kasami. Nell'unico girone in cui troviamo tutte formazioni campioni nazionali è presente anche il Malmo (campione di Svezia). Gli svedesi, per la prima volta da quando esiste la UCL, sono riusciti ad accedere al torneo. In Svezia si gioca seguendo l'anno solare e la squadra allenata dal norvegese Haraide avrà qualche piccolo vantaggio (condizione fisica) ad inizio competizione. Il livello tecnico degli Himmelsblat non può paragonarsi a quello delle rivali, tra i migliori nominiamo (l'ex punta di Ajax e Werder) Marcus Rosenberg. Le nostre favorite per il passaggio del turno, nel Gruppo A, sono Atletico Madrid e Juventus.

 

Le stelle bianconere: Arturo Vidal e Paul Pogba

 

La Roma torna, dopo 3 stagioni di assenza, nella massima competizione Europea per club. La Magica si è rinforzata in modo notevole con gli acquisti di Iturbe, Manolas, Astori e Cole. Il basso coefficiente ranking dei giallorossi (inseriti in quarta fascia) non gli ha però dato modo di avere un buon sorteggio e nel Gruppo E dovrà vedersela contro Bayern Monaco, Manchester City e CSKA Mosca. I tedeschi sono una della quattro favorite per la vittoria finale ed il mercato estivo ha regalato a Guardiola dei rinforzi di qualità: Lewandowski, Xabi Alonso, Benatia (proprio dalla Roma) e Bernat con l'obiettivo di tornare sul tetto d'Europa. Altro avversario di levatura continentale è il Manchester City di Pellegrini. La corsa della Lupa, per il passaggio del turno, sarà sui Citizens, perchè la formazione di Manchester non ha ancora dimostrato molto in ambito europeo. Solita rosa di enormi qualità, con un reparto offensivo da far paura: Dzeko, Aguero, Jovetic, Silva e Nasri. Il CSKA sembra la "vittima sacrificale" di questo ragguppamento, ma mai dare per scontate le partite contro la compagine russa. La formazione di Mosca ha difatti vinto gli ultimi due campionati russi ed ha degli elementi di discreto calibro internazionale: Musa, Dzagoev, Doumbia, Tosic, Ignashevich e Berezutski. Mettiamo il Bayern come favorito assoluto per la vittoria del girone, per la seconda piazza sarà una sfida tra City e Roma, mentre il CSKA ci sembra destinato all'ultimo posto nel girone.

 

La Roma torna in Champions League


Gli altri gironi...

> Gruppo B: il Real Madrid strafavorito non dovrebbe fallire il primo posto, il Liverpool di Balotelli si candida alla qualificazione agli ottavi. Basilea terzo incomodo, per la matricola Ludogorets è già un sogno essere nella fase a gironi.

> Gruppo C: molto equilibrio tra le quattro. Benfica per esperienza europea dovrebbe passare il turno, per la seconda pizza sarà una lotta tra Zenit San Pietroburgo e Bayer Leverkusen. Il Monaco, che dopo James Rodriguez ha dato via anche Falcao, non pare capace di competere con le altre.

> Gruppo D: Arsenal e Borussia Dortmund si ritrovano, dodici mesi or sono, ancora contro nel girone. Sono le nostre favorite per accedere alla Top 16: il Galatasaray di Prandelli dietro, Anderlecht quarta ed ultima forza.

 

Balotelli ed Immobile guidano gli attacchi di Liverpool e Borussia 

 

> Gruppo F: Barcellona e PSG, due mostri sacri del calcio europeo, non dovrebbero avere grosse difficoltà a centrare il passaggio degli ottavi. L'Ajax corre per il terzo posto, ma occhio ai ciprioti dell'Apoel che giunsero ai quarti appena due stagioni addietro.

> Gruppo G: il Chelsea di Mourinho va per il primo posto in solitaria, tra Schalke 04 e Sporting Lisbona uscirà il secondo nome (i tedeschi leggermente favoriti). Il Maribor è la cenerentola del girone.

> Gruppo H: anche qui regna l'equlibrio con Porto, Athletic Bilbao e Shakhtar Donetsk in corsa per due posti. Noi vediamo meglio i lusitani, mentre per la seconda posizione dovrebbero spuntarla i baschi. Bate Borisov fuori dai giochi.

 

Ibra riuscirà a coronare il sogno di vincere la Champions League?


50€ offerti
Young Boys 3.50
Pareggio 3.50
Napoli 2.05
Punti :
Vinci :
Scommetti
50€ offerti