PRONOSTICI LEGA PRO


Serie C 2107/18

La Serie C 2017-18 è la quarta edizione del campionato italiano di calcio organizzato dalla Lega Italiana Calcio Professionistico che ha preso il via il 26 agosto 2017 e si concluderà il 6 maggio 2018. Per la prima volta dopo la stagione 1977-78, la Lega Pro torna a chiamarsi Serie C. In seguito alla stagione regolare, le squadre classificate al primo posto di ogni girone accedono direttamente alla serie B; le seconde e terze classificate accedono direttamente alla fase dei play off nazionali, mentre le squadre dal quarto al decimo posto disputano i play off con gare di andata e ritorno per poi accedere alla fase successiva dei play off nazionai. Wincomparator ti offre le migliori informazioni e tutte le quote sulle partite della Lega Pro. Compara, analizza e scommetti sulla Lega Pro.

Le migliori partite della settimana

Scommetti sulle partite Serie C!

Girone A

DATACASA1X2TRASFERTA
24/09PIACENZA1ARZACHENA
24/09VITERBESE1GIANA ERMINIO
24/09MONZAXCARRARESE
24/09CUNEO2PISA
24/09OLBIA1PONTEDERA
24/09SIENA2ALESSANDRIA
24/09LIVORNO1PISTOIESE
24/09PRATO1GAVORRANO
25/09AREZZO1LUCCHESE

Girone B

DATACASA1X2TRASFERTA
22/09RAVENNA1MODENA
24/09SÜDTIROL2BASSANO VIRTUS
24/09PORDENONE1TERAMO
24/09ALBINOLEFFE1GUBBIO
24/09VICENZA1FERALPISALÒ
24/09MESTREXTRIESTINA
24/09SAMBENEDETTESE2PADOVA
24/09RENATEXREGGIANA
24/09SANTARCANGELO1FERMANA

Girone C

DATACASA1X2TRASFERTA
23/09FONDIXREGGINA
23/09CASERTANA1AKRAGAS
23/09RENDEXVIRTUS FRANCAVILLA
23/09BISCEGLIE1SICULA LEONZIO
23/09SIRACUSA1COSENZA
23/09CATANZARO2LECCE
23/09MONOPOLI1MATERA
23/09CATANIA1FIDELIS ANDRIA
23/09PAGANESEXJUVE STABIA


Bonus 250 euro offerti su Snai! |

Cosa sapere prima di scommettere sulla Serie C

La terza categoria del calcio italiano, l'ultima per quel che concerne i professionisti è un campionato dove giocano per lo più giocatori italiani e dove spesso vengono fuori talenti che un giorno potremo vedere calcare i campi del massimo campionato.

 3 Gironi: dalla scorsa stagione il campionato di Serie C ha cambiato nome ma non formato e rimane unificato in un'unica categoria. Ci sono dunque tre raggruppamenti: il Girone A con squadre del nord, il Girone B con club del centro e il Girone C con formazioni del sud Italia.

 57 Squadre: quest'anno non saranno più 60 le squadre a partecipare alla competizione, a causa dell'esclusione di alcune squadre per irregolarità amministrative. 

 Promozioni e Retrocessioni: le formazioni classificate al primo posto di ogni girone sono promosse di diritto in Serie B e a queste si aggiungerà la vincente dei playoff. Saranno invece sei le squadre retrocesse, le ultime di ogni girone. Le squadre che si classificano agli ultimi quattro posti di ciascun girogn potrebbero giocare i play out in una gara di andata e ritorno.

 Playoff: in una prima fase, a partecipare ai playoff promozione sono le squadre classificate dal quarto al decimo posto. Le quarte classificate accedono direttamente al secondo turno, mentre le restanti sei si affrontano in una partita secca secondo gli accoppiamenti quinta-decima, sesta-nona, settima-ottava. Nel secondo turno dei playoff si sfidano le tre qualificate del primo turno più la quarta della Regular Season. Dopo questa prima fase playoff, dunque, si qualificheranno ai play off della fase nazionale 2 squadre per ogni girone, per un totale di 13 squadre (7 ammesse di diritto+6 vincitrici del secondo turno). Anche la fase nazionale si articola in due turni: 3 squadre sono ammesse di diritto al 2° turno, mentre le restanti 10 si sfidano al 1° turno in partite di andata e ritorno. Al 2° turno partecipano le 3 squadre+la squadra qualificata tramite la Coppa Italia di Serie C+le 5 qualificate del 1° turno. Infine, le quattro squadre vincenti uscenti si sfidano alle Final Four: due semifinali con gare di andata e ritorno. Per la promozione, la finale si disputerà a gara secca allo stadio Adriatico di Pescara.

 Playout: si disputano con partite d'andata e ritorno (16esima-19esimaa e 17esima-18esima) a maggio 2018. In casò di parità si tiene conto della differenza reti, in caso di ulteriore parità sarà la migliore piazzata in campionato a salvarsi.