Il Metodo Crescente

Il principio del metodo crescente (chiamato anche "progressione") è semplice: ogni volta che perdi una scommessa, punti il doppio nella scommessa successiva, e così via fino a quando non vinci. A quel punto, avrai recuperato tutte le puntate perse, e ripartirai con la cifra di base. Ecco il principio generale di questo metodo che ha diverse varianti (vedi i paragrafi sotto).


Ti è necessario prima di tutto definire la somma di partenza da scommettere (una percentuale del tuo capitale, tra l'1 e il 5% per le scommesse singole, mai più del 20% - vedi punto 7).

Ogni volta che il tuo capitale aumenta (di almeno del 30%), si può aumentare proporzionalmente la puntata di base.

Ad esempio, con un capitale di partenza di 100 euro, è possibile impostare la base da puntare al 5%, ovvero 5 euro come scommessa di base. Se, dopo varie vincite, il capitale raggiunge per esempio 150 euro, la base diventerà di 7,50 euro, e così via ...


Ad esempio (per delle scommesse con quota pari a 2):

Hai un capitale di 100 €, dunque la scommessa di base è di 2 € (2% del capitale di partenza).

Prima scommessa da 2 €: perdi.

Quindi, per la seconda scommessa, punti doppio, cioè 4 €. Perdi di nuovo.

Per la 3a puntata, scommetti allora 8 €. Perdi di nuovo.

Per questa volta, la 4°, punti 16 €. E questa volta, vinci finalmente 32 €.

Risultato: 32 € di vincita - € 30 iniziali (2+4+8+16) = 2 € guadagnati.

Per le seguenti scommesse, ricomincerai con una scommessa di base di 2 €.

Le scommesse sportive non dispongono sempre di quote superiori a 2, di conseguenza, perché il metodo sia efficace, si dovranno adeguare le somme scommesse al fine di garantire il recupero di ciò che si è perso con le precedenti scommesse.

Quando la quota è superiore a 2, non ci sono problemi. È possibile applicare il metodo e, in caso di vincita, ottenere guadagni più elevati.

Nei casi in cui la quota è inferiore a 2, sarà indispensabile regolare la somma da scommettere.


Riprendiamo l'esempio precedente:

Prima scommessa da 2 € (indipendentemente dalla quota per la prima puntata), si perde.

La seconda scommessa ha una quota di 2.20. Quindi non è necessario raddoppiare la scommessa di base per recuperare la tua perdita. Giocando solo 2 €, in caso di vincita, si guadagnerà ancora sulle 2 scommesse (2 * 2.20 = 4,40 € guadagnati - 4 € puntati = 0, 40 € di profitto).

Ma se stai scommettendo l'obiettivo è vincere, non solo recuperare ciò che hai scommesso ...

Applichi quindi il metodo e giochi 4 € sulla 2a puntata ... e perdi.

Per la scommessa successiva la quota è di 1,5.

Se ti accontenti di raddoppiare la puntata precedente, ovvero scommettere 8 €, in caso di vincita non copriresti le perdite precedenti (8x1, 5 = 12 € vinti - 14 € (8 + 4 + 2) di puntate = 2 € di perdita).

Per rientrare nelle spese, dovrai adattare la cifra da scommettere come segue:

La cifra prevista per questa scommessa (utilizzando il metodo) è di 8 €.

La quota della scommessa è di 1,5.

Calcoli la differenza tra 2 e 1.5: 2-1,5 = 0,5.

Moltiplichi il risultato per la puntata prevista per questa scommessa: 0,5 x 8 = 4

E aggiungi questo nuovo risultato alla puntata prevista: 4 + 8 = 12

Otterrai così la cifra minima da scommettere per rientrare nelle spese:

12 € x 1,5 (quota) = 18 € vinti, che equivalgono al totale puntato nelle 3 scommesse (12 + 4 + 2).

In questo caso non vinci nulla, ti conviene dunque adattare la cifra scommessa per guadagnare qualcosa in caso di vincita.

Puoi, ad esempio, aggiungere l'importo della tua scommessa base all'"importo minimo per rientrare nelle spese": 12 + 2 = 14

E in questo modo, ottieni un utile in caso di vincita: 14 € x 1,5 (quota) = 21 € vinti - € 20 puntati (14 + 4 + 2) = 1 € guadagnato.


Il consiglio WINcomparator :
I pareri su questo metodo sono molto discordanti in quanto si può perdere molto prima di recuperare qualcosa, e l'adattamento delle giocate alle quote inferiori a 2 può essere abbastanza difficile. Se vuoi provarlo, non fare puntate troppo alte, e non prendere troppi rischi giocando costantemente su degli outsider. Certo, le quote saranno più alte, ma le possibilità di vincere lo saranno molto meno. Meglio garantirsi delle piccole vincite regolari, che tentare la fortuna giocando rischiosamente per poi perdere sempre.




   > Consulta la tabella di confronto delle quote dei bookmakers per scommettere con la quota migliore per ogni partita

   > Segui le partite in diretta e non perdere nulla dei tuoi sport preferiti!

   > Confronta i bonus dei bookmakers


 

  • Progredire nelle scommesse sportive

    • Il Metodo Crescente

Bookmakers

   100€ Offerti

William Hill ti offre 100€ di bonus di benvenuto, col codice ITA100 !

Visita
   150€ Offerti

Forte di oltre 15.000 punti vendita in tutta Italia, Sisal Matchpoint, il brand Sisal dedicato alle scommesse...

Visita
   110€ Offerti

NetBet dispone di una fantastica grafica, di un sito estremamente semplice e dall'uso molto intuitivo

Visita
   30€ Offerti

Promozioni accattivanti e un look sbarazzino: PaddyPower sta portando una ventata di novità sulla scena italiana dei bookmakers. Ed è solo l'inizio della sua avventura nell'universo .it ...

Visita

Altri bookmakers