Pronostico Fiorentina Napoli

Napoli 2014

 3 maggio 2014

Affidabilità:
50€ offerti
-
-
-

Fiorentina Napoli

NOSTRA PREVISIONE: SEGNO X

La 67esima edizione della Coppa Italia è giunta nel suo momento decisivo: la finale, all'Olimpico di Roma, vedrà confrontarsi Fiorentina e Napoli. I partenopei, certi del loro terzo posto in campionato, hanno nel mirino la quinta Coppa Italia (l'ultima vinta nel 2012). Le condizioni di Higuain tengono in ansia il tecnico Benitez, ma crediamo che alla fine la punta argentina sarà in campo a guidare il reparto offensivo degli Azzurri. Per il resto, tranne Maggio e Rafael, sono tutti arruolabili. Anche per la Viola l'obiettivo primario è questa finale: in campionato è quasi sicuro il quarto posto. I Gigliati sono alla ricerca del loro settimo trofeo (l'ultimo risale alla stagione 2001). I problemi di Montella sono però maggiori, fuori infatti: Cuadrado (l'uomo più in forma) e Gomez (tranne recuperi miracolosi). C'è qualche minima speranza di rivedere in campo Giuseppe Rossi (di certo non dall'inizio), sarebbe un ritorno gradito. Tutte e due le formazioni hanno una voglia matta di chiudere l'anno con un trionfo, la sfida è senza dubbio equilibrata. I confronti diretti stagionali sono in parità: 1-2 del Napoli al Franchi; 0-1 della Fiorentina al San Paolo. Nei novanta minuti potrebbe reggere l'equilibrio, ma diamo ai partenopei i nostri favori per la vittoria della Coppa. Segno X.




le statistiche su Fiorentina Napoli

Migliori bonus

100€ bonus su  
150€ bonus su  
110€ bonus su  

Vedi tutte le vincite possibili

Archivi Pronostico Fiorentina Napoli

Archivi :

NOSTRA PREVISIONE: SEGNO 1

Il match clou dell'intera giornata andrà in scena al San Paolo. I partenopei hanno trovato un buon ritmo, vincendo quattro delle ultime partite. L'obiettivo dei ragazzi di Benitez è quello di superare la Roma, per centrare la piazza d'onore (già occupata nello scorso campionato). Sono sempre Higuain (14 reti) e Martens ad essere gli uomini più importanti in casa partenopea. Buon momento anche per la linea difensiva, guidata dall'esperto Albiol, che non subisce reti da più di 180 minuti. La Fiorentina, dopo un mese di appannamento, ha ritrovato vittoria e bel gioco: il ritorno al gol di Gomez è una delle migliori notizie per Montella. Entrambe le squadre arrivano dall'eliminazione in EL, le energie e lo stato mentale saranno perlomeno simili. Gli Azzurri in casa danno sempre il meglio, pensiamo che possano avere la meglio sui Viola. Segno 1.

50€ offerti