Pronostico Parma Fiorentina

Gomez Fiorentina

 24 febbraio 2014

Affidabilità:
50€ offerti
2
-
-

Parma Fiorentina

NOSTRA PREVISIONE: SEGNO 1 E GOL/GOL

La sfida del Tardini non è errato definirla come europea. Il Parma ha infatti annusato il sesto posto che vale l'EL, mentre la Fiorentina è abbondantemente quarta (oltre che qualificata per la prossima finale di Coppa Italia). Insomma gli ingredienti per definirla una sfida di alta classifica non mancano. Ducali che vincendo per 4-0 sul campo dell'Atalanta hanno firmato addirittura il loro dodicesimo risultato utile consecutivo (migliore striscia della loro storia). L'ultimo turno non ha sorriso alla Viola: la formazione di Montella, probabilmente stanca per la battaglia di Coppa Italia, si è arresa tra le mura amiche all'Inter (1-2). Un passo falso pesante che permette al Napoli (terzo) di scappare a +6. A questo punto, si assottigliano sempre più le speranze di partecipare alla prossima Champions League. Montella può sorridere per il rientro di Gomez e Borja Valero, con buone speranze di vedere in campo anche Gonzalo Rodriguez. I gigliati potrebbero accusare stanchezza dopo la trasferta in terra danese, pronostichiamo una vittoria interna. Segno 1 e gol/gol.




le statistiche su Parma Fiorentina

Migliori bonus

100€ bonus su  
150€ bonus su  
30€ bonus su  

Vedi tutte le vincite possibili

Archivi Pronostico Parma Fiorentina

Archivi :

NOSTRO SUGGERIMENTO: SEGNO 1

La Fiorentina cerca la riscossa dopo l'amara sconfitta di Milano (in vantaggio fino a 13 dalla fine, ha subìto il ritorno prepotente dell'Inter), e riceve il Parma di Donadoni, reduce dalla vittoria sull'Atalanta nel turno infrasettimanale. Ducali pieni zeppi di ex viola (Cassani, Felipe e Gobbi in difesa, Valdes e Marchionni a centrocampo), ma privi dell'ex che avrebbe potuto fare più male, ovvero Amauri, punta centrale titolare dei gialloblù. Facendo di necessità virtù, Donadoni potrebbe però spostare in mezzo Biabiany, che - servito da Cassano in velocità - può diventare devastante. Sarà dunque una serata difficile, un nuovo test molto probante, per la retroguardia fiorentina, sempre sotto esame, a partire dal portiere Neto, per proseguire con i centrali (Compper a fianco di Gonzalo Rodriguez?), e per finire con gli esterni, che dovrebbero cambiare rispetto a quelli partiti titolari contro l'Inter (Roncaglia al posto di Tomovic e Alonso al posto dell'infortunato Pasqual). Puntiamo su una faticosa vittoria viola, con il centrocampo dei gigliati che si gioverà di nuovo delle geometrie di Pizarro, e che potrà contare sulla forza fresca di Wolski, oltreché sulle incursioni di un Joaquin apparso in palla a Milano. Senza Paletta, inoltre, la retroguardia parmense resterà appesa alla prestazione di quel Felipe che in terra toscana non ha lasciato grandissimi ricordi… Qui di seguito vi proponiamo le probabili formazioni:

Fiorentina (4-3-2-1): Neto - Roncaglia, Rodriguez, Compper, Alonso - Aquilani, Pizarro, Borja Valero - Joaquin, Wolski - Rossi. 

Parma (3-5-2): Mirante - Cassani, Felipe, Lucarelli - Rosi, Gargano, Acquah, Parolo, Gobbi - Cassano, Biabiany.

50€ offerti