PRONOSTICI GOLD CUP


Gold Cup 2017

Organizzata ogni quattro anni, la Gold Cup è la competizione internazionale dedicata alle squadre della zona CONCACAF (America del nord, centrale e Caraibi). Vinta dal Messico nel 2015, vittoria che gli ha permesso di partecipare alla Confederations Cup russa di quest’anno, è una competizione che vede opporsi squadre interessanti come lo stesso Messico stesso, il Costa Rica e gli Stati Uniti. Organizzata dagli Yankees per questa edizione, porterà senza alcun dubbio una bella onda di spettacolo e sorprese.

DATACASA1/2TRASFERTA
27/07STATI UNITI1GIAMAICA

Bonus 100€ su William Hill|

Il formato della competizione

Il formato della Gold Cup è molto semplice. 12 squadre sono suddivise in tre gruppi da quattro. Al termine della prima fase, le prime due di ogni gruppo sono qualificate per i quarti di finale del torneo, esattamente come le due migliori terze. Seguono poi le semifinali e la finalissima che quest’anno di disputerà il 27 luglio sul campo del Levi’s Stadium di Santa Clara.

Le favorite

Anche quest’anno, tre squadre sembrano essere largamente al di sopra delle altre. Gli Stati Uniti di Bruce Arena per primi, la cui quota per la vittoria finale è a 2.75 su 888, dovrebbero essere in grado di assicurare grande spettacolo sui loro campi da gioco. Nonostante alcuni talenti riconosciuti a livello internazionale come Bradley, Altidore, Howard e la stella del Dortmund Pulisic non siano stati convocati, il Team USA non dovrebbe avere nessuna difficoltà a dominare il suo gruppo composto da Martinica, Panama e Nicaragua. Alcuni giocatori della Martinica, come Steeve Elana, Frédéric Piquionne e Julien Faubert, militano nel campionato francese e dovrebbero prendere parte al torneo.

La seconda nazione che sarà sotto i riflettori sarà certamente il Messico. Anche se bisognerà attendere la lista definitiva degli uomini che saranno presenti al torneo - avendo già giocato la Confederations Cup in Russia solamente qualche settimana prima – il Messico è sicuramente una squadra su cui scommettere se si vogliono avere alte probabilità di successo. Tra le file della Tricolor, infatti, giocano molti campioni come il Chicharito Hernandez o Hector Moreno, neo acquisto estivo della Roma. Le squadre da battere saranno Curaçao, El Salvador e Giamaica: nessun ostacolo sembra dunque potersi porre tra i messicani e i quarti di finale. La quota per la vittoria finale del Messico è a 2.40 su 888!

Infine, vogliamo tenere un occhio mezzo aperto anche sul Costa Rica. Al momento secondi in classifica per quanto riguarda le qualificazioni ai Mondiali 2018, gli uomini di Ramirez sono in gran forma e contano di mostrare le loro qualità anche in terra americana. Con alcuni talenti tra cui Keylor Navas, Joel Campbell o Bryan Ruiz, possiamo scommettere sul successo del Costa Rica nel suo gruppo A, tra le altre contendenti meno quotate (Canada, Honduras e Guiana francese). La vittoria finale dei costaricani per questa Gold Cup è offerta a 3.25!

Le outsiders

Per quanto riguarda le outsiders, vengono subito in mente Honduras (27.00)e Canada (36.00). Con alcuni giocatori abituati a giocare ad alti livelli nei vari campionati europei e non (Spagna, Grecia, Scozia, ma anche USA e Messico), l’Honduras promette di non mollare un centimetro di campo agli avversari: se dovesse trovarsi in un buon momento, potrebbe tirare qualche brutto scherzo a squadre ben più rodate, vista la tenacia e la solidità difensiva che caratterizzano la squadra di Pinto. Stessa constatazione per i canadesi. In crescendo nel corso degli ultimi anni, gli uomini del Grande Nord saranno sicuramente da seguire in questa edizione della Gold Cup; inoltre, potranno contare sul sostegno dei loro fans e questo fattore, a volte, potrebbe fare la differenza.

Tutte le quote

 Messico: 2.40.

 Stati Uniti: 2.75.

 Costa Rica: 3.25.

 Panama:16.00.

 Honduras: 27.00.

 Giamaica: 31.00.

 Canada: 36.00.

 Nicaragua: 91.00.

 Curaçao, El Salvador, Guyana francese: 121.00.

 Martinica: 151.00.